Ultima modifica: 27 luglio 2018
ISTITUTO COMPRENSIVO 13 BOLOGNA > Circolari > Famiglie > Circ. N. 342 Pubblicazione opuscolo – Percorso interdisciplinare “Bologna, una città da amare e custodire” – Progetto Scuola primaria “Clotilde Tambroni”

Circ. N. 342 Pubblicazione opuscolo – Percorso interdisciplinare “Bologna, una città da amare e custodire” – Progetto Scuola primaria “Clotilde Tambroni”

Circ. n.      342                                                                                                                                                                                                                  Bologna, 26/07/2018

              

 Ai Docenti

Ai Genitori

Agli Alunni

Scuola primaria “Clotilde Tambroni

Agli Stakeholders

Al sito web dell’Istituto: Circolari

 

Oggetto: pubblicazione opuscolo percorso interdisciplinare “Bologna, una città da amare e custodire’’ – progetto Scuola primaria “Clotilde Tambroni”.

Alla fine dell’a.s. 2017/18, si è concluso il percorso interdisciplinare ’’Bologna una città da amare e custodire’’, iniziato nell’ anno scolastico 2016/17, su iniziativa della docente di religione, Giuseppina Cottone, e realizzato in collaborazione con le maestre Costanza Piana, Giuliana Sassi e  Alessandra Branchini della Scuola primaria “Clotilde Tambroni” e con l’educatrice: Laura Verderame.

Gli alunni, mediante lezioni frontali, ricerche, attività laboratoriali e uscite didattiche, sono entrati nel vivo delle tradizioni del territorio e hanno conosciuto i luoghi più significativi della città di Bologna, dal punto di vista artistico, architettonico e religioso.

Durante la festa di fine anno e in altre occasioni, gli alunni coinvolti, fungendo da ‘’guide turistiche’’, grazie ad attività di “role playing”, hanno avuto l’opportunità di esprimere ai compagni,  ai genitori e agli stakeholders le conoscenze apprese.

Alla fine del lavoro è stato realizzato un piccolo opuscolo che racchiude il lavoro di questi due anni e che si pubblica in allegato.

 

               La Promotrice del progetto                                                                                                                                                                                                 La Dirigente scolastica                

             Maestra Giuseppina Cottone                                                                                                                                                                                         Serafina Patrizia Scerra

 

Allegati:

 

ACCESSIBILITA'