Ultima modifica: 18 giugno 2018
ISTITUTO COMPRENSIVO 13 BOLOGNA > Circolari > Docenti > Circ. N.328 L’asse Murri – Toscana centro, in cui ricade la Scuola primaria – C. Tambroni – , oggetto di discussione nell’incontro sul PUMS e sul PGTU

Circ. N.328 L’asse Murri – Toscana centro, in cui ricade la Scuola primaria – C. Tambroni – , oggetto di discussione nell’incontro sul PUMS e sul PGTU

Circ. n. 328

Bologna, 18/06/2018

Ai Docenti
Ai Genitori
Scuola primaria “C.Tambroni”
e p.c.
A tutti i Docenti e i Genitori
Alla DSGA e ala Personale ATA
Agli Stakeholders
Nel sito: in Circolari online

 

Oggetto: l’asse Murri/Toscana/centro, in cui ricade la Scuola primaria “C. Tambroni”, oggetto di discussione nell’incontro sul PUMS e sul PGTU.

A seguire, si trasmette la relazione della Sig.ra Daniela Nanni, Componente del Comitato dei Genitori della scuola primaria “C. Tambroni”, su quanto in oggetto.

Ringraziando il Comitato per la consueta, costruttiva collaborazione, si porgono cordiali saluti.

 

La Dirigente scolastica
Serafina Patrizia Scerra

 

 

Buongiorno a Tutte,

Il 12 giugno ho partecipato presso il Quartiere S.Stefano, ad un laboratorio sulla mobilità sostenibile PUMS e sul Piano generale del traffico Urbano PGTU, presenti la Presidente Amorevole, Ginocchini del Comune di Bologna e altri Assessori del Quartiere. Vi riassumo brevemente.
Il Comune di Bologna ha organizzato questi laboratori presso i Quartieri per fare emergere le singole criticità in punti nevralgici della città; al tavolo ognuno segnalava un’area che poi veniva “votata” dai presenti in funzione di elementi negativi preordinati: traffico pesante, segnaletica stradale, presenza di bambini (plessi scolastici), carico/scarico merci, situazione marciapiedi, fermate bus, spazio taxi, inquinamento acustico e atmosferico, parcheggi a pagamento. Ho portato all’attenzione del nostro tavolo di lavoro (gruppo 4-zona Murri/Toscana/Dagnini/Mezzofanti), lo spazio antistante le Scuole Tambroni, ove tutti gli elementi di attenzione si ritrovano. Posso constatare che ho trovato appoggio nella mia segnalazione anche da parte di altri cittadini/associazioni/assessori. Presente al nostro tavolo la rappresentanza di due rappresentanti dell’IC21.
L’asse Murri/Toscana/centro , come noi tutti ben sappiamo, è punto nevralgico per il PUMS. Ho evidenziato la presenza su quella direttrice di tutte le Scuole del nostro IC, dalle Pavese alle Tambroni; davanti alle Tambroni abbiamo la fermata bus, la fermata dei taxi, l’isola pedonale, il mercato rionale, le bancarelle settimanali, il traffico di tir che scende da pianoro quindi è un’area ove sono riscontrabili TUTTI gli elementi criticità presi in esame.

Il prossimo laboratorio sarà probabilmente il 16 luglio (non il 3 come riportato nella mail) e sarebbe molto importante partecipare, perché si farà la sintesi dei progetti segnalati e sui quali il Comune dovrà, speriamo, intervenire a breve.
Io non riuscirò ad esserci ma sarebbe importante che qualcuno presenziasse per portare avanti le nostre istanze.

Ringrazio e Vi Saluto caramente
Daniela Nanni

 

Circ. N.328 L’asse Murri – Toscana centro, in cui ricade la Scuola primaria – C. Tambroni – , oggetto di discussione nell’incontro sul PUMS e sul PGTU

ACCESSIBILITA'