Ultima modifica: 15 giugno 2018
ISTITUTO COMPRENSIVO 13 BOLOGNA > Avvisi > ERASMUS + Convegno Internazionale sulle competenze dell’insegnante inclusivo europeo dal tiolo “Le competenze del docente inclusivo. Per una certificazione europea delle competenze”

ERASMUS + Convegno Internazionale sulle competenze dell’insegnante inclusivo europeo dal tiolo “Le competenze del docente inclusivo. Per una certificazione europea delle competenze”

Si comunica che

 

l’ Università di Bologna, Dipartimento di Scienze dell’Educazione, in collaborazione con IERFOP (Istituto Europeo Ricerca Formazione Professionale), insieme all’Università della Polonia, della Lituania, del Centro di formazione di Novo Mesto (Slovenia) e di Cipro, partner del Progetto europeo Erasmus+ dal titolo “ Hey! Teachers don’t leave the kids alone! (Insegnanti non lasciate i bambini da soli!”), organizza il giorno 13 settembre 2018 un Convegno Internazionale sulle competenze dell’insegnante inclusivo europeo dal tiolo “Le competenze del docente inclusivo. Per una certificazione europea delle competenze”, il cui programma verrà inviato all’inizio del prossimo anno scolastico.

Il convegno, a numero chiuso, si propone di divulgare i risultati della ricerca avviata nell’ottobre 2016 e di riflettere sulle competenze dell’insegnante inclusivo secondo parametri europei. La ricerca realizzata ha prodotto strumenti di formazione specifici che consentono agli insegnanti di impegnarsi con ogni studente, soprattutto se a rischio di esclusione, e con ogni famiglia, nell’intento di costruire una relazione di scambio e coesione sociale, per prevenire il rischio di solitudine e dispersione nella loro esperienza scolastica.

Nella convinzione che i professionisti dell’educazione abbiano bisogno di strumenti pratici di gestione delle classi, è stato prodotto il Manuale/guida (che abbiamo già inviato in allegato)  allo scopo di individuare e realizzare buone pratiche inclusive presso le scuole. Nel novembre 2017 gli insegnanti dei paesi partner si sono incontrati all’Università di Bologna per familiarizzare con le metodologie di insegnamento che favoriscono l’inclusione. È stata l’occasione per valutare gli strumenti, contenuti nel manuale per la scuola primaria, che si presenta come un “ manuale di servizio” per gli insegnanti che intendono creare nella loro scuola un ambiente inclusivo. Questa guida contiene tutte le informazioni necessarie relative alle abilità e agli approcci per un insegnamento inclusivo, utili per il benessere sociale, in modo che i metodi possano essere applicati al meglio in nuovi contesti educativi.

Il progetto ha previsto la creazione di uno schema di competenze, collegate ai materiali e ai percorsi formativi sviluppati, che sarà la base per una procedura di certificazione delle stesse. Gli insegnanti e i formatori che, attraverso una apposita verifica, saranno in grado di dimostrare il corretto utilizzo della metodologia e degli strumenti di didattica inclusiva proposti dal progetto, avranno la possibilità di ottenere una certificazione di tali competenze secondo il quadro europeo delle qualifiche (“European Qualifications Framework”).

Sarà nostra cura inviare il programma del Convegno dettagliato e il Modulo di iscrizione che dovrà essere compilato da ogni singolo insegnante interessato a partecipare.

Potrà trovare maggiori e più esaustive informazioni nel sito del nostro progetto:http://www.hey-teachers.eu/

Prof.ssa Patrizia Sandri – Professoressa Associata – Università di Bologna

Prof. Maurizio Fabbri – Professore Ordinario – Università di Bologna

Dott.ssa Cristina Poli –  Responsabile IERFOP per l’Emilia Romagna

Dott.ssa Giuliana Santarelli Università di Bologna

 

 

———————————————–
Giuliana Santarelli
Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione
tel. 051 2091683

ACCESSIBILITA'